Calcio

Varese espugna Vicenza. E sale in classifica

Carrozza, sua la rete di oggi a Vicenza

Un bel gol, in apertura di partita a Vicenza, ha dato la vittoria al Varese, che si è presentato in campo con la maglia nera. Un gol firmato da Carrozza che, a 7 minuti dal calcio d’inizio, ha congelato il risultato di tutta la partita sullo 0 a 1. Un gol fuori casa che vale per il Varese una salita in classifica (ottavo posto) e che agevola, per questa ragione, il prossimo incontro.

Dunque diagonale di Carrozza in gol e così decolla la partita, che parte con un pressing niente male. Si assiste anche ad una prodezza di Neto che arriva sotto rete, ma è bloccato. A questo punto il Vicenza reagisce e manda avanti Abbruscato, che ci prova, ma il portiere non lo fa passare. Punizione di Buzzegoli e Carrozza in cross non ottengono alcun risultato allo scadere del primo tempo.

Alla ripresa Neto guadagna un rigore per un duro intervento su di lui da parte del portiere della squadra di casa. Sul dischetto va Buzzegoli, tira, ma viene parato. Un’occasione persa, come la traversa di Neto al 23’. A questo punto entrano Frara, Mustacchio ed Eusepi, che danno un bell’aiuto. Ma la partita non cambia, e tutto si chiude con due risultati: tre punti per il Varese e campo vicentino espugnato per la prima volta.

30 ottobre 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi