Varese

Al Campo dei Fiori la mappa dei pianeti. In Braille

Lapresentazione dell'iniziativa a Palazzo Estense

Un’iniziativa realizzata al Campo dei Fiori dalla Cittadella di Scienze della Natura, in collaborazione con il Comune e la Provincia di Varese, è stata presentata questa mattina a Palazzo Estense. Un’iniziativa illustrata nelle sue caratteristiche e nelle sue finalità, ma che ha fatto ricordare il compianto professor Salvatore Furia, scomparso questa estate. Si tratta del “Percorso dei Pianeti”, che è stato presentato da Luca Molinari, successore di Furia.

“E` stato realizzato in circa un anno di preparazione e lavoro volontario dei soci Schiaparelli, con la collaborazione della Sezione di Varese dell’Unione Ciechi, e il supporto economico dell’azienda BTicino – ha dichiarato Molinari -. Il Percorso dei Pianeti si sviluppa lungo la strada che dal cancello d’ingresso porta all’osservatorio. Sono 12 pannelli dedicati ai corpi del sistema solare, posti a distanze in scala con quelle reali.Ciascun pannello offre l’immagine dell’oggetto, una descrizione in italiano, inglese e Braille, e un modello dell’oggetto in scala. Ognuno ha peculiarita’ proprie, come anelli, colori, satelliti, e una sua storia”.  

Nel percorso di circa 1 Km sono compressi i 6 miliardi di Km tra Plutone (al cancello) e il Sole (osservatorio). Nell’arco della passeggiata, il visitatore sperimenta distanze e proporzioni altrimenti difficili da comprendere, e compara le distanze percorse con le dimensioni dei pianeti (in molti casi ridotte a punte di spillo). All’arrivo l’attendono l’Osservatorio e lo spettacolare panorama sulla catena alpina, la pianura coi laghi e, oltre Milano, l’Appennino. 

Come ha ricordato il sindaco Fontana, “quella del Campo dei Fiori è un’iniziativa in favore di non vedenti e ipovedenti che segue quella dei percorsi realizzati in città. Due interventi che tesimoniano la nostra attenzione verso questi cittadini”. “Un passo in avanti importante – ha dichiarato l’assessore alla Promozione del territorio, Enrico Angelini -, il percorso al Campo dei Fiori, capace di mettere insieme scienza, conoscenza, informazione, educazione, un mix che ci fa guardare al futuro e ai giovani”.

Il Percorso dei Pianeti sarà smantellato a metà novembre, e sarà nuovamente esposto nella prossima primavera.

22 ottobre 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi