Cuasso al Monte

Nuovo Teatro di Cuasso, De Juli lancia il cartellone

Un momento della presentazione della stagione a Cuasso

Presentata la stagione del Nuovo Teatro di Cuasso, che riparte sotto l’egida di un direttore artistico d’eccezione, Marina De Juli. Ieri, sul palco della struttura che sorge a Cuasso al Monte, il direttore arrtistico ha presentato gli spettacoli proposti nel cartellone 2010-2011. A partire dalla proposta che inaugurerà la stagione, sabato 23 ottobre, alle 21, “Ho visto un re”, con la stessa De Juli, uno spettacolo tratto dal fantastico “Mistero Buffo” di Dario Fo e altre storie.

Sabato 4 dicembre, invece, si ride con “Amur de Surell”, storia dialettale in due atti di Daniele Resteghini e Luigi Casali, mentre per il 19 dicembre è programmato un bel Concerto natalizio della Banda di San Giuseppe di Cavagnano offerto dalla Pro Loco.

Il nuovo anno si apre con un bello spettacolo del Teatro Blu di Silvia Priori, che rivisita un classico della drammaturgia: il 22 gennaio è in scena “Giulietta e Romeo anime”, con la stessa Priori e Roberto Gerbolés. La Compagnia Teatro Instabile Quick, invece, porta a Cuasso lo spettacolo “Il mistero Skartfhellen”, il 19 febbraio, testo e regia di Giorgio Putzolo.

Per sabato 19 marzo è in programma “Olmo il soldato” di e con Betty Colombo, seguito da un’interessante proposta per il 16 aprile, alle 21: un recital di musica e poesie di Madre Teresa di Calcutta, per la regia della De Juli. Altro appuntamento immancabile, sabato 7 maggio, alle 21, con “Faber, né per denaro, né per il cielo”, un concerto poetico in omaggio al grande Fabrizio De André, con Maria De Juli.

Originale e nuova la rassegna di teatro per bambini “Merenda: ora di teatro!”, biglietto a 6 euro, merenda compresa. Quattro gli appuntamenti: domenica 21 novembre, ore 16, Teatro Blu propone “Nena”, domenica 13 febbraio, ore 16; l’Associazione culturale Verba Manent porta in scena ”Pipuffa, una cantastorie proprio buffa” di  e con Marina De Juli; domenica 27 marzo, ore 16, Comnpagnia Teatrale Instabile Quick presenta “Zorba il gatto”, tratto dal bel romanzo di Sepulveda; e infine domenica 10 aprile, ore 16, Arteatro (cioè Betty e Chicco Colombo) realizza per i più piccoli “Cartina”, storia di una simpatica bambina di carta.

13 ottobre 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Nuovo Teatro di Cuasso, De Juli lancia il cartellone

  1. Nettie il 9 gennaio 2012, ore 09:44

    Thanks for itnrodnucig a little rationality into this debate.

Rispondi