Varese

La Varese che vorrei. Della Porta Raffo dialoga

Mauro Della Porta RaffoContinua la marcia elettorale del Gran Pignolo, con proposte e momenti di dibattito garbati e aperti. Tra le ultime iniziative di Mauro Della Porta Raffo, candidato sindaco a Varese, ci sono degli incontri su una Varese che non c’è, ma potrebbe esserci. A partire da martedì 19 ottobre, Mauro della Porta Raffo organizza, presso il Caffè Zamberletti di corso Matteotti, con cadenza bisettimanale, una serie di incontri con i cittadini nei quali gli intervenuti parleranno della Varese che vorrebbero, che auspicano, che sognano.

Disponibilissimo a dare spazio a chiunque, il Gran Pignolo ha finora contattato una lunga serie di persone, molte delle quali hanno già dato il loro assenso. E così si parte, il 19 ottobre, alle ore 18, con Camillo Massimo Fiori. Il quale tratterà non solo della Varese di domani ma anche, in un interessante ‘volo’, di quella di ieri dal punto di vista storico, sociale, culturale.

Hanno finora aderito ed interverranno successivamente:

GIUGI ARMOCIDA

DINO AZZALIN

VINCENZO BIFULCO

ALBERTO BORTOLUZZI

ELISA BORTOLUZZI

ELENA BRUSA PASQUE’

ALFREDO CASTIGLIONI

ANGELO CASTIGLIONI

PAOLO CHERUBINO

CESARE CHIERICATI

SILVANO COLOMBO

MARCO DAL FIOR

IRENE AFFEDE DI PAOLA

RAIMONDO FASSA

SARA FRATTINI

RAFFAELLA GRECO

MATTEO INZAGHI

MARCELLO MORANDINI

LUISA OPRANDI

LUIGI PASTORE

ADELE PATRINI

ALMA PIZZI

NICOLETTA ROMANO

VINCENZO SANSONETTI

11 ottobre 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti a “La Varese che vorrei. Della Porta Raffo dialoga

  1. Alessandra Politi il 11 ottobre 2010, ore 15:31

    Ho letto i nomi. Vorrei suggerire (senza averle consultate) Ambrogina Zanzi e Caterina Carletti

  2. Rosi Mandelli il 12 ottobre 2010, ore 10:45

    Io proporrei anche un confronto con i direttori di questo e degli altri giornali online per capire che piega sta prendendo il fenomeno informazione/comunicazione e il suo rapporto con i diversi settori/assessorati del comune

Rispondi