Varese

Movimento Multiculturale, grande festa bipartisan

Seydou Konate

Una festa per l’integrazione e l’amicizia tra popoli diversi, che avviene a mezzo secolo dell’indipendenza di 17 Stati africani. Questo il senso della festa organizzata nel pomeriggio di ieri, sabato 2 ottobre, dal Movimento Multiculturale nel cuore della città giardino e della sua vita politica, il Salone Estense di Varese e inaugurata dal sindaco di Varese Attilio Fontana. Questa associazione, con sedi a Varese e ad Induno Olona,  celebra la quarta edizione della festa, di cui tre svoltesi proprio nel luogo in cui si riunisce il parlamentino della città.

L’associazione, che conta 2500 iscritti a partire dal 2006, anno della sua nascita, è presieduto da Seydou Konate, della Costa d’Avorio, ora cittadino italiano. “Siamo un movimento multiculturale – racconta -, fatto di stranieri ed italiani. Ci occupiamo di assistere le persone che vivono sul territorio e che sono alle prese con pratiche burocratiche, permessi di soggiorno, mutui, sapendo che spesso si può cadere nelle trappole di persone senza scrupoli”.

Una giornata fatta di allegria e di amicizia. Con una buona cucina che sforna piatti tipici, musica, balli, sfilata di costumi tradizionali. E con la partecipazione di cittadini di Costa d’Avorio, Camerun, Senegal, Pakistan, Marocco, Tunisia, e altri ancora. Una festa assolutamente bipartisan da un punto di vista politico. Come dimostra il fatto che allo stesso tavolo siedono, a cenare con gli amici stranieri, un assessore Pdl e un esponente dell’opposizione.

“Il fatto che il Comune abbia accordato l’utilizzo del Salone Estense – dice l’assessore ai Servizi Educativi, Patrizia Tomassini – è il segno che non c’è alcuna diffidenza nei confronti degli stranieri. Se hanno scelto Varese come città in cui vivere e lavorare, allora fanno parte della comunità”. Gli fa eco Fabrizio Mirabelli, consigliere comunale del Pd. “Sono qui per festeggiare con degli amici, ed è un momento importante per la città di Varese. Si tratta di un’associazione radicata nel territorio, fatta di persone che desiderano essere varesini, con diritti e doveri”.

3 ottobre 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti a “Movimento Multiculturale, grande festa bipartisan

  1. Marco Orrù il 3 ottobre 2010, ore 22:28

    grande seydou

  2. Michela Villani il 4 ottobre 2010, ore 18:15

    Meravigliosa questa iniziativa! Complimenti a voi tutti e…….anche a me, che ho partecipato con immenso piacere, per la seconda volta, donandovi un assaggio della mia passione: la Danza Orientale!

Rispondi