Lonate Pozzolo

Via Gaggio, arrivano i poeti che sognano “voli diVersi”

Da sinistra il sindaco Gelosa, Walter Girardi del Comitato e Luca Chiarei, poeta e presidente Lipu

Evento insolito, ma di forte impatto, con una finalità molto concreta di tutela dell’ambiente, ma attraverso lo strumento etereo e spesso evanescente della poesia e della cultura. E’ il senso della serata di musica e poesia dal titolo “Poeti per voli diVersi”, in programma a Lonate Pozzolo domenica 3 ottobre, alle 21, presso l’ex monastero San Michele. Bello lo spot, che sarà presentato nel corso della serata, da parte del Comitato del Parco del Ticino (in basso, da YouTube).

Una serata presentata oggi a Lonate alla presenza del sindaco Piergiulio Gelosa, di Walter Girardi, esponente del popolare Comitato Viva Via Gaggio e Luca Chiarei, poeta oltre che presidente provinciale della Lipu.

Un reading di poesie per salvare l’ambiente e dire no alla inutile e dannosa terza pista di Malpensa: come rimarca il primo cittadino lonatese, “un’iniziativa che è frutto di fantasia e capacità inventiva”. Uno dei principali organizzatori della bella iniziativa culturale è Luca Chiarei. “Non si tratta di un’iniziativa di poesia in senso stretto”, dice Chiarei, tra i poeti che interverranno al reading, che sarà accompagnato dalle note di Antonio Zambrini. All’appello del Comitato anti-terza pista ha risposto, rendendosi disponibile, una ventina di esponenti del mondo culturale, sensibili al problema. Un’adesione confermata anche dall’aver sottoscritto un apposito appello per il Parco del Ticino, simile a quello con cui il comitato ha già raccolto più di tremila firme in giro per il territorio. “A fare da catalizzatore è stata la causa – continua Chiarei -, ma non necessariamente la questione ambientale sarà il tema di ciascuna composizione che verrà letta durante la serata”. Secondo il poeta ed esponente ambientalista, ad avere valore è la presenza dei poeti, anche se, ricorda, “anche chi ha deciso di non partecipare va rispettato come poeta”.

[media id=4 width=360 height=225]

Al reading poetico in programma a Lonate, parteciperà anche una vera star della poesia contemporanea, la poetessa e scrittrice siriana Maram al-Masri, un’intellettuale che vive a Parigi e che si è conquistata con i suoi versi una fama internazionale, che, come ricorda Chiarei, “ha aderito anch’essa senza problemi all’appello di Viva Via Gaggio”.

Oltre alla Masri, parteciperanno al reading con propri versi Fabio Scotto, Varese, Vincenzo Di Maro, Varese, Gaetano Blaiotta, Varese, Luca Chiarei, Varese, Metello Faganelli, Varese, Sara Pennacchio, Varese, Giovanni Ardemagni, Varese, Marco Bin, Milano, Gomez, Milano, Marco Borroni, Milano, Viviana Faschi, Varese, Elena Danelli, Varese, Ennio Abate, Milano, Jane Bowie, Varese, Fabio Scotto, Varese, Marco Guido Spartaco Strada, Saronno, Villa Augusto, Milano, Giuseppe Provenzale, Milano, Rita Clivio, Varese, Enzo Giarmoleo, Milano, Grazia de Bendetti, Milano, Lucio Mayoor, Milano.

29 settembre 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi