Cuasso

Rinasce il teatro di Cuasso. Con Marina de Juli

L'attrice e regista Marina de Juli

Non può che rallegrare una notizia di questo genere: il teatro di Cuasso riapre dopo 40 anni. Un palcoscenico che, con questi scuri di luna, è oggetto di un’iniziativa di rilancio, è senza dubbio una cosa rara e importante. Non solo: il Nuovo Teatro di Cuasso avrà, come suo direttore artistico, l’attrice, regista e autrice teatrale Marina De Juli, che i varesini hanno avuto l’opportunità di conoscere l’anno scorso quando, insieme a Pirovano, la De Juli ha dato vita ad una stagione in omaggio al teatro di Dario Fo e Franca Rame, una delle poche iniziative programmate, al Teatrino Santuccio di Varese. La De Juli è una delle principali interpreti del teatro di Fo e Rame, assai conosciuta e apprezzata.

Il lancio della nuova stagione del palcoscenico avverrà il 12 ottobre a Cuasso, alle ore 11, con la pertecipazione della stessa Marina De Juli (in qualità di attrice e direttore artistico del Teatro), Silvia Priori, Betty Colombo, Roberto Gerbolès, Giorgio Putzolu e altri. La nuova stagione comprenderà sette spettacoli delle maggiori compagnie professionali del Varesotto, oltre ad una rassegna per bambini e a mostre. 

Come dice Marina De Juli, “una buona novella è sicuramente la rinascita di un teatro: uno spazio dove, finalmente, proporre delle attività culturali, una speranza per un comune come Cuasso. Tutto ciò è avvenuto grazie al tenace e non facile lavoro dei volontari della Pro Loco che vi hanno lavorato, con le sole loro forze, per 9 anni. Io ho accolto con entusiasmo ed energia la proposta della direzione artistica di questo spazio. La mia direzione artistica è all’insegna della “scoperta e della curiosità””.

Come anticipa il nuovo direttore artistico, “proporremo spettacoli di autore da Shakespeare a Dario Fo, dalla poesia di De Andrè a quella di Madre Teresa di Calcutta, ma anche il teatro dialettale, la musica, la commedia, il teatro di narrazione. Si allestiranno mostre di artisti che vivono nel territorio, si assaggeranno degustazioni e si vinceranno anche cene presso i migliori ristoranti della zona. Il tutto per scoprire luoghi e persone attraverso l’arte. Non è stato semplice realizzare tutto questo senza fondi, ma abbiamo voluto comunque privilegiare la qualità… e la qualità speriamo premi sempre, insieme all’entusiasmo che ci auguriamo condividerete”.

Vi aspettiamo.

Marina De Juli

Tel 347 8116559 – www.marinadejuli.it

29 settembre 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi