Mirabelli (Pd): primarie per il sindaco, tutti d’accordo

L'esponente Pd Fabrizio MirabelliUna lettera di militanti che trova d’accordo i vertici del Pd di Varese. Nessun problema sulle primarie, bene che il confronto sia ampio e plurale in vista delle prossime elezioni amministrative. Interviene “a caldo” Fabrizio Mirabelli, consigliere comunale varesino del Pd e responsabile provinciale Enti locali.

“Non vorrei che la lettera dei militanti del Pd possa fare pensare che ci sia un Pd favorevole e un Pd contrario alle primarie – dice Mirabelli -. Le primarie sono certe e sono già state annunciate tre mesi fa”. Uno strumento, dunque, assolutamente utile per individuare il candidato sindaco.

“Ho trovato la lettera interessante – continua l’esponente Pd -, un contributo al dibattito politico sul futuro della città. Quanto a stabilire, fin da subito, la data delle consultazioni primarie, mi pare un problema a causa della situazione politica incerta e dell’incertezza che regna circa la possibilità di abbinare, in un eventuale election day, amministrative e politiche”.

23 settembre 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi