Fiab-Ciclocittà premia i fans varesini delle due ruote

Due volontarie allo stand di piazza Monte Grappa

Sta riscuotendo un risultato positivo la bella iniziativa messa in campo, per tuta la giornata di oggi, da Fiab – Ciclocittà, l’associazione varesina di ciclisti urbani. Questo “Chi sceglie la bici merita un premio” è un modo simpatico e leggero per sottolinear e la necessità di rendere Varese città più ciclabile e, dunque, più vivibile.

Lo stand aperto in pieno centro, in piazza Monte Grappa, è stato un punto di riferimento per chiedere informazioni, scambiare opinioni, approfondire i progetti ora in discussione sul riassetto urbanistico della città sempre meno giardino.

Una giornata di attenzione iniziata molto presto, alle sette e mezza, come ci dicono i volontari, che confermano come sia stata di successo l’idea di premiare i ciclisti: a tutti coloro che si sono presentati ad uno degli stand collegati all’iniziativa (viale dei Mille, via Magenta, viale Aguggiari, via Sanvito, viale Belforte), è stato donato un cioccolatino fondente griffato, cioè su cui erano impresse le sigle delle associazioni che hanno promosso la giornata in favore delle due ruote.

Dalle 17.30 alle 19.00 avrà invece luogo in piazza Montegrappa il “Raduno dei varesini in bicicletta”: gli amici e i praticanti del mezzo a due ruote si ritroveranno in piazza per un aperitivo e per scambiarsi idee e proposte per una città ciclabile, accompagnati dalla banda musicale “L’orto sociale”.

Non mancherà all’appello neppure il primo cittadino di Varese, Attilio Fontana: alle 18 partirà “La pedalata del Sindaco”, giro nel centro di Varese guidato dal sindaco, per mostrare che Varese vuole essere una città amica della bicicletta. Speriamo che qualche pensiero venga rivolto anche alle periferie.

22 settembre 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi