Varese

Fiera di Varese dei record: oltre quota 63 mila presenze

Si conclude l’edizione 2010 della Fiera di Varese con un’affluenza superiore alle aspettative che ha superato le 63 mila presenze. Nove giorni intensi che hanno visto quest’anno come protagonisti, oltre che il nuovo fronte per lo sviluppo ecosostenibile del territorio, l’energia alternativa, le eccellenze gastronomiche del territorio gustate durante gli show cooking.

La sicurezza, tema centrale di questa edizione ha interessato vari settori quali; sicurezza sui luoghi di lavoro e domestici; presenza di aziende specializzate nel settore di video sorveglianza e interventi di autorità di spicco del territorio con la partecipazione di case history. 356 stand oltre 200 aziende espositrici che confermano l’interesse per questa fiera che è stata innovativa per le proposte di qualità.

Proseguendo nell’immersione tra le eccellenze del territorio, si sono viste le esibizioni dei grandi chef che hanno proposto piatti prelibati riscuotendo un successo tra i i cittadini che sono accorsi numerosi ai vari spettacoli gastronomici seguiti da degustazioni.

La partecipazione agli eventi di Varesekids è stata numerosissima, soprattutto nelle giornate dedicate ai laboratori didattici e sportivi e durante la giornata dove è intervenuto Giovanni Muciaccia. Ottima anche per la parte dedicata ai giovani con musica e cabaret e le varie discipline delle scuole di ballo. La Ciesse servizi è già al lavoro per organizzare la prossima edizione del 2011 che si terrà dall’10 al 18 settembre.

19 settembre 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi