Varese

Arte a Varese, tra Galleria Ghiggini e Spazio Lavit

La Galleria Ghiggini a Varese

Tra gli eventi artistici, domani 17 settembre, alla Galleria di Emilio Ghiggini, in via Albuzzi a Varese, alle ore 18, presso la Sala Rossa al terzo piano, sarà presentato da Laura Luppi il volume dal titolo “30 TELE”, che racchiude il percorso artistico del giovane Luigi Christopher Veggetti Kanku, vincitore della settima edizione del Premio GhigginiArte giovani.

Attraverso testi critici, racconti autobiografici e illustrazioni dei suoi lavori, dai primi dipinti fino alle opere più recenti, è possibile ripercorrere le tappe dell’evoluzione che ha condotto Christopher da spettatore a protagonista del panorama artistico italiano, attirando da subito l’attenzione di pubblico e critica. Inoltre la sala ospiterà per l’occasione una contenuta, ma significativa esposizione che permetterà di conoscere gli ultimi lavori del giovane artista.

E’ invece in corso (e terminerà il 15 ottobre) presso lo Spazio Lavit a Varese in via Uberti, dalle 17.30 alle 19.30, la prima edizione di Sc-Art, che intende essere un collegamento tra collezionisti d’arte e non. Molti di noi hanno negli anni accumulato opere (quadri, sculture, foto) che ora siamo disposti a vendere o scambiare. Tramite lo Spazio Lavit si può offrire ciò di cui si desidera liberarsi. Una commissione valuterà se prendere o no in affido un’opera e con il proprietario si decideranno le condizioni per l’operazione.

Eccoi gli autori presenti allo Spazio Lavit con loro opere:

GIULIANO TOMAINO( tecnica mista 3 opere)

STEFANO SPAGNOLI (3 opere)

SILVIO MONTI (4 opere)

ENRICA TURRI BONACINA (3 opere )

ADELMO SAVANI (tecnica mista – 5 opere)

DANILO BARGHIGIANI (aquarelli – 4 opere)

ALDO AMBROSINI (aquarello su cartoncino gessato)

ANGELO GIUSEPPE BERTOLIO (tecnica mista -8 opere)

GIUSEPPE MAZZONI (carboncino)

BEPY LIUSSO (sanguigno)

MAX FONTANA (tecnica mista)

ANGELO TOGNOLA (linoleografia)

CARLO BACCI (scultura)

DAVIDE MENGACCI (foto – 3 opere)

FLORIANA BOLOGNESE (3 foto)

M. COSTANTINI (incisione- 2 opere)

P. COSTANTINI (incisione)

G. FRATTINI (olio su cartone)

BRUNING (tecnica mista)

G.CANELLI (olio su tavola)

A.TIECHE (matita rossa- 3 opere)

CLELIA (olio su cartone)

E. SCANAVINO (incisione numerata)

S.D’ANGELO (tecnica mista)

LADISLAV POSTUPA (foto 2 opere)

ZDENKA VIRTA (foto)

FRANTISEK DRTIKOL (foto)

FEDERICO PATELLANI (foto 3 opere)

KAREL LUDWIG (foto)

VACLAV CHOCOLA (foto)

GIANNI LANDONIO (tecnica mista su tela 3 opere)

MILLARES (tecnica mista su cartone)

ERBERTO CARBONI (china su carta)

VITTORE FRATTINI (incisione su carta)

GUIDO BERTINI (olio su tela 3 opere)

MARIO CANEPA (olio su tela 2 opere)

GIUSEPPE MONTANARI (monotipo su carta)

THIERRY DIENG (bassorilievo su tela)

ANDREA MATTONI (acrilico su tela)

MBAYE DIOP (acrilico su tela)

SERGIO GAGGETTA (olio su tela)

ANNY FERRARIO (calcografia)

STEFANO BUTERA (3 opere ad olio)

LUCIANA GUENNA (2 opere ad olio)

GIOVANNI DRADI (acqueforti 2 opere)

G. LA ROSA (disegno bn)

SUSANNA EGRESI (3 acqueforti)

FRANCESCO CUCCI (3 opere)

PIETRO PIRELLI (foto- idrofono)

UBERTO BONETTI (2 opere)

GIUSEPPE VIOLA (5 opere )

S. TENDERINI (2 fotografie)

FRANCO TARDONATO

RENATO REGGIORI

16 settembre 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Arte a Varese, tra Galleria Ghiggini e Spazio Lavit

  1. elisabetta canciani il 24 gennaio 2011, ore 18:34

    sono la curatrice di buona parte del patrimonio artistico lasciato dal pittore udinese Bepi Liusso di cui mi pare disponiate di qualche opera. Poichè quest’anno ricorre il centenario della nascita sto costituendo un archivio per la catalogazione di tutte le sue opere, ma sono interessata anche a qualsiasi altra cosa lo riguardi (aneddoti, notizie, curiosità, ecc.). Qui a Udine e in alcuni luoghi a lui cari, stiamo organizzando diversi eventi (mostre, convegni, ecc.) per ricordarlo. Se qualcuno mi può aiutare ne sarò ben felice. Grazie.
    Elisabetta Canciani

Rispondi