Varese

Una reliquia di don Gnocchi al Campo dei Fiori

Don Carlo Gnocchi, divenuto beato nel 2009

Una forte emozione serpeggerà tra i presenti, un ricordo lontano di morte e sofferenza tornerà a farsi presente al Campo dei Fiori. Quest’anno, infatti, in occasione della tradizionale Festa della Montagna che si svolgerà al Campo dei Fiori a cura del Gruppo Alpini Varese, giungerà tra le Penne nere una reliquia del grande don Carlo Gnocchi.

La consegna della reliquia del cappellano milanese, prete che accompagnò e confortò i nostri alpini nella terribile ritirata di Russia causata dalle folli guerre di Mussolini, avverrà la domenica di Ferragosto, nel corso della messa solenne celebrata dal Vicario episcopale di Varese, monsignor Luigi Stucchi.

La reliquia dell’Angelo dei bambini mutilati, che è stato beatificato nell’ottobre 2009, sarà poi conservata nel santuario del Sacro Monte, dove già viene tenuta un’urna con la terra di Russia.

8 agosto 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi