Calcio

Al Franco Ossola torna il Varese serie B

Questa mattina il ritorno del Varese al Franco Ossola. Dopo 25 anni in serie B, e a circa un mese dall’esplosione della gioia per la vittoria ai play off, la squadra di Beppe Sannino ritorna in pista e si fa incontro a tifosi e giornalisti. Un appuntamento importante, per rivedere che effetto che fa militare in un campionato di prestigio.

Non sono mancate le novità. Accanto a Sannino, infatti, è arrivato Francesco “Ciccio” Baiano come suo vice, scelta che arriva perché Bettinelli non può seguire la squadra in categorie superiori alla Prima divisione, mentre Baiano può. Un cambio in cabina di regia che è soltanto la prima delle novità. C’è da aspettarsene un’altra sul fronte della convenzione tra Varese 1910 e Palazzo estense, che era stata stipulata 5 anni fa e che oggi è scaduta. Una convenzione che regola l’utilizzo dello stadio di Masnago. Che tra l’altro dovrà subire una serie di lavori in vista del campionato.

Dopo l’allenamento di questa mattina, la squadra è partita per Baveno dove resterà fino a fine mese. Oltre agli scontri minori previsti dalla suqadra biancorossa, il primo, vero, atteso appuntamento è fissato per domenica 25 luglio, al Franco Ossola, dove alle 18 il Varese incontrerà il blasonatissimo Milan.

FOTOGALLERY

15 luglio 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi