Economia

L’Univa partecipa alla seconda azienda

Si è chiusa la seconda operazione di Varese Investimenti Spa, la holding di partecipazione costituita dall’Unione degli Industriali della Provincia di Varese e da Intesa Sanpaolo, e nata con lo scopo di acquisire quote di capitale all’interno delle piccole e medie imprese del territorio varesino, per sostenerne, con apporti di risorse finanziarie, i progetti di sviluppo.

Varese Investimenti Spa, il cui capitale è detenuto per il 40% da Intesa Sanpaolo e per il 60% da Univa Partecipazioni Spa (società veicolo costituita dagli apporti di numerosi imprenditori e imprese dell’Unione Industriali), interviene con apporti di capitale di rischio nella logica del private equity, in appoggio a progetti di crescita delle PMI del territorio.

Dopo il primo investimento, chiuso lo scorso novembre, che ha permesso alla holding di partecipazione di entrare nel capitale di una media impresa del settore aerospaziale, è stato siglato un secondo intervento che riguarda, questa volta, un’impresa specializzata negli allestimenti di interni di autobus, treni, tram e metrò. L’impresa partecipata in questa operazione è la Ellamp Spa.

Varese Investimenti rappresenta un’inedita alleanza tra mondo delle imprese e banca, che dà vita ad uno strumento operativo per sostenere i progetti di crescita – organica o per acquisizioni – delle PMI del territorio di riferimento.

12 luglio 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi