Orino

Ad Orino si festeggia la rivista “Menta e Rosmarino”

Il frontespizio della rivista di Palazzi

Decolla questa sera, domenica 4 luglio, l’estate oriniana, con una serata dedicata alla rivista “Menta e Rosmarino”, che festeggia l’uscita del suo 24° numero. Una serata di musica, arte e cultura, che vedrà succedersi, presso Villa Cellina di Orino (Museo Bodini di Gemonio in caso di maltempo), a partire dalle ore 21.15,  una serie di proposte diverse, che avranno il loro clou nella festa per la rivista culturale dei Comuni di Azzio, Bardello, Cittiglio, Cocquio Trevisago, Gavirate, Gemonio e Orino.

Diretta da Alberto Palazzi, la rivista “Menta e Rosmarino” è uno spazio piccolo e originale, con sede a Cocquio Trevisago, che ospita testi narrativi e poetici legati al territorio. Numerosi gli autori che in questi anni hanno collaborato con la rivista.

Questa sera si parte, dunque, alle ore 21.15 con il saluto delle autorità. Alle ore 21.20 è in programma il conferimento, da parte dell’amministrazione comunale di Conquio Trevisago, della cittadinanza onoraria al professor Edoardo Gallico. Alle 21.30 ci sarà la presentazione del 24°  numero della rivista da parte di Gianfranco Giuliani, redattore capo del quotidiano “La Prealpina”, mentre alle 21.45 in programma c’è un momento di divertimento musicale con il gruppo dei Sulutumana, oltre a proiezione di arte contemporanea con commenti dei critici Chiara Gatti e Michele Tavola. Chiusura alle 22.45, con un simpatico “Libiamo nei lieti calici!”.

4 luglio 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi