Economia

Assemblea Univa, interviste in stile Valleverde

Un'altra intervista trasmessa a Malpensafiere

Come in ogni assise annuale dell’Unione industriali di Varese, parliamo degli ultimi anni, anche questa volta non è mancata un’interessante galleria di imprenditori-testimoni, brevi interviste che ogni anno vengono “sparate” sui maxi-schermi dell’assemblea generale degli industriali varesini e che si riferiscono alla storia di importanti aziende del territorio. Ma quest’anno, c’è stata una sorpresa: i vari “case-history” sono stati evocati da imprenditori in movimento. Sì, parlavano e camminavano, passo passo, con dietro di sé scenografie fantasiose e colorate. Tutto con uno stile che ricordava molto le pubblicità Valleverde.

Abbiamo così ascoltato le interviste a questi imprenditori-podisti (che il giornalista Fabi ha presentato come “passeggiate”), incalzati da un’asettica voce fuori campo, a partire da Adriano Zuccala, direttore generale della Vibram, che camminava, in sovrimpressione, sullo sfondo di tante scarpe colorate ben in vista. E poi, via via, è stata la volta di Carlo Gallazzi, dell’azienda Linea Dori, Mauro Medici di Teneva, Cesare Cerana di Cimatex e altri ancora. Concrete esperienze del fare impresa, storie di vita e di scelte, di vittorie e di sconfitte. Volti e voci del mondo economico di casa nostra.

A chiudere la galleria, una serie di ragazzi dell’Isis Newton, intervistati su cosa vorrebbero fare da grandi, con le parole conclusive del dirigente scolastico di quell’istituto, Giuseppe Carcano.

21 giugno 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi