Chiesa

Varese abbraccia p. Reggiori, missionario comboniano

Domani Varese festeggerà un suo missionario, padre Ambrogio Reggiori. Un missionario comboniano, nato a Varese 75 anni fa. Nel corso dei suoi 48 anni di missione in Mozambico ha perseguito l’obiettivo di rispettare e valorizzare la cultura della popolazione del Paese, traducendo diversi volumi, dai testi sacri ai catechismi, utilizzando la lingua locale: il“macua”. Attualmente il missionario opera nel Centro catechistico Paolo VI di Anchilo.

L’abbraccio della sua città inizierà domani, domenica 13, durante la messa delle 10, nella Basilica di San Vittore Martire, dove padre Reggiori ricorderà il 50° anniversario di sacerdozio.  Al termine della celebrazione verrà offerto un rinfresco in piazza Canonica.

12 giugno 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi