Salute

“DanzEstate”, si balla per il Day Hospital infantile

Domani venerdì 11 giugno alle ore 20.45, al Palawhirlpool di Varese va in onda la solidarietà. E’ in programma, infatti, “DanzEstate”, una serata dedicata alla danza con la partecipazione di alcune tra le scuole di danza più prestigiose della nostra provincia.

Ad organizzare l’evento è la benemerita Fondazione Giacomo Ascoli, con la finalità di sostenere il Day Hospital per i bambini della provincia di Varese affetti da patologie oncologiche e per sostenere la ricerca scientifica nella cura dei linfomi pediatrici. Un impegno che va avanti da anni, a partire da un’esperienza concreta drammatica, con l’obiettivo di sostenere una rete di assistenza ospedaliera per piccoli ammalati che coinvolge l’Ospedale del Ponte di Varese, l’Ospedale San Gerardo di Monza, il Policlinico San Matteo di Pavia e l’Istituto Tumori di Milano, un progetto della Fondazione che ha ricevuto il sostegno della Regione Lombardia.

Tante le scuole che parteciperanno alla serata in programma al Palazzetto, messo a disposizione dalla Pallacanestro Varese:  ANTEA DANZA (balletto tratto dal musical Mouline Rouge);  ANTEA DANZA (neoclassico passo a due);  FOYER DELLA DANZA (Don Chisciotte); FOYER DELLA DANZA (moderno classico); TIME FOR DANCE (Le amiche di Giselle); TIME FOR DANCE (contemporaneo); SHOW ANGELS (musical);  MEP DANZA (danza del ventre con bastoni); GAZELLE (danza del ventre con ali); FUEGO LATINO STYLE (salsa acrobatica); GLORY DAYS (rock’n roll acrobatico); ANGEL & DEVIL (danza moderna e caraibica); CFFS (Paola Numeroli, Le stagioni); FOCUS ART DANCE (tango); NO WAY GRUPPO (Hip Hop); DANCETTERIA (musical); BALLETTO DI VARESE (Hip Hop); GLORY DAYS (boogie bolgie); SHOW ANGELS (Tip Tap); PERFECTA COMBINACION (caraibico); CLAUDIA DI LORENZO (flamenco).

10 giugno 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a ““DanzEstate”, si balla per il Day Hospital infantile

  1. Michela Villani il 12 giugno 2010, ore 11:11

    Mi ha emozianata anche questa seconda edizione di Danzestate! Sono stata felicissima di paretecipare e di vedere una numerosa presenza del pubblico!
    La danza è una delle espressioni dell’anima che amo particolarmente e quando ci si diverte danzando e si contribuisce ad aiutare chi ha bisogno……la soddisfazione è totale! Grazie per le emozioni!

Rispondi