Calcio

Primo round alla Cremonese. Ma Sannino è fiducioso

Un momento della partita allo Zini

Il primo round della finale playoff per l’accesso alla serie B va alla Cremonese. Ma non tutto è perduto. Ci crede ancora Beppe Sannino che alla fine della gara ha rivolto un urlo di battaglia da vero condottiero verso la curva dei mille sostenitori biancorossi giunti da Varese: “Ci vediamo a Varese. Vinceremo a Varese”.

Bellissimo il colpo d’occhio dello stadio Zini con quasi 6000 spettatori e le curve gremite. Meno bella invece la partita con un Varese apparso sottotono che ha dovuto rispondere alla spinta iniziale dei grigiorossi ma che ha saputo creare anche qualche occasione pericolosa. E infatti il primo sussulto è della curva Varesina grazie ad un tiro di Buzzegoli. La palla impatta sulla parte inferiore dalla traversa e rimbalza sulla riga tornando in campo. Ci riprova Zecchin sulla respinta ma la palla finisce di poco a lato del palo. La Cremonese crea gioco e prova a infastidire la difesa biancorossa senza però creare grossi problemi.

Nella ripresa parte subito forte la Cremonese che si presenta in attacco in più occasioni andando vicina al gol con Tacchinardi nel primo quarto d’ora. C’è spazio per qualche affondo in contropiede ma la squadra di Sannino non mostra di essere incisiva. Al 22 arriva il gol della Cremonese con un colpo di testa di Tacchinardi che gela gli entusiasmi varesini. Ma la squadra si ricompone e tenta di reagire provando a costruire in attacco. Pereira e Momentè lasciano il campo per Osuji e Del Sante ma il risultato non cambia. Il cartellino giallo rimediato da Armenise e Momentè costerà caro. I due giocatori erano diffidati e non potranno giocare la partita di ritorno in quanto squalificati.

Ma continuare a sognare la serie B è lecito. Il Varese dovrà vincere la partita di ritorno a Masnago. Nel caso di vittoria per 1 a 0 ci saranno due tempi supplementari da 15’ ciascuno. In caso di parità i biancorossi accederanno alla serie cadetta.

Cremonese – Varese 1-0 (0-0)

Marcatore: Tacchinardi (C) al 22’ st.

Cremonese: Paoloni; A. Bianchi, Viali, Cremonesi, Malacarne (Sales dal 18’ st); Fietta, Burrai, Tacchinardi; Nizzetto (Carotti dal 33’ st), Musetti, Villar (Guidetti dal 1’ st).

Allenatore: Venturato.

Panchina: Bianchi, Galuppo, Coda, Varricchio.

Varese: Moreau; Pisano, Camisa, Preite (Dos Santos dal 34’ pt), Armenise; Zecchin, Buzzegoli, Corti, Carrozza; Neto Pereira (Osuji dal 28’ st), Momenté (Del Sante dal 33’ st).

Allenatore: Sannino.

Panchina Murriero, Grillo, Gambadori, Aloe.

Arbitro: Massa di Imperia (Costanzo e Cucchiarini).

Ammoniti: Burrai, Armenise, Momenté.

FOTOGALLERY

7 giugno 2010 - Gianluca Bertoni - redazione@varesereport.it
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi