Varese

Conto alla rovescia per “Abbracciamo il lago”

Una grande manifestazione che unisce le bellezze del paesaggio alla voglia di divertirsi. E’ questa la “filosofia” della popolare manifestazione “Abbracciamo il lago 2010”, in programma, attorno al Lago di Varese, il 5 e 6 giugno. Si tratta di un’iniziativa promossa dalla Provincia di Varese, che taglia il nastro della sua quarta edizione.

Tante le facce dell’evento, sportive, ludiche, culturali, con l’obiettivo del recupero di tradizioni e cultura del lago, luogo e patrimonio di tutti i cittadini della Provincia. Un evento rivolto soprattutto a giovani e famiglie dell’area (un bacino di ottocentomila persone), oltre a tutti coloro che per l’occasione giungono da Milano e dal Canton Ticino. Per quanto riguarda le persone coinvolte nelle precedenti edizioni, si è arrivati a quota oltre 50.000.

Ma il clou sarà quello che si potrà vedere domenica 6 giugno, alle ore 17, quando è previsto che contemporaneamente, le persone presenti sul percorso ciclo-pedonabile si prenderanno per mano nel tentativo di stabilire una catena umana lunga 27,5 chilometri per un simbolico “abbraccio del lago”. La riuscita della performance sarà avvallata dall’organizzazione mondiale Guinness World Records per poter entrare nel Guinness Book dei primati mondiali per la “catena umana chiusa più lunga mai effettuata al mondo”.

La kermesse si svolgerà in località che appartengono ai nove Comuni del Lago: Varese, Biandronno, Buguggiate, Bodio Lomnago, Azzate, Gavirate, Bardello, Biandronno, Galliate Lombardo. In particolare gli eventi saranno proposti al Parco Zanzi, al lido di Schiranna, al lido di Gavirate, al lido di Bodio, sul lungolago di Biandronno, al lido di Bodio, alla Madonnina del Lago di Azzate, nell’area “Tigros” di Buguggiate, lungo la pista ciclo-pedonabile.

Nelle due giornate dimostrazioni e appuntamenti sportivi, spettacoli, concerti, giochi, mostre, mercatini e una ricca offerta di ristorazione a base di prodotti tipici, accompagneranno i partecipanti all’evento dal mattino fino a sera, nei vari spazi riservati dai 9 Comuni nelle aree vicine al Lago e lungo la pista ciclo-pedonabile. La sera di domenica, a chiusura della manifestazione, sarà realizzato un grande spettacolo di fuochi d’artificio visibili da tutto il lago.

1 giugno 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Conto alla rovescia per “Abbracciamo il lago”

  1. Valeria il 3 giugno 2010, ore 12:46

    Grazie per aver dato spazio a questa importante iniziativa!

    Un abbraccio blu ;)

Rispondi