Varese

Imbrattato il portone della Lega Nord provinciale

Un episodio dai contorni ancora oscuri si è verificato a Varese. Questa mattina si poteva vedere, in via Magenta, il portone del civico 5 imbrattato di vernice rossa. Un atto di vandalismo che, probabilmente, si era verificato nella notte, e che aveva lasciato tracce sia sul portone che sul marciapiede.

Il civico 5 di via Magenta non è un indirizzo qualsiasi, ma a quell’indirizzo ha sede la Lega Nord della Provincia di Varese. Un atto dai contorni intimidatori? Un gesto di carattere politico? Magari qualche segnale di dissenso nei confronti del G6 in corso a Varese? Difficile stabilirlo. Certamente ci saranno indagini in proposito. Oltre alla macchia di vernice rossa, si poteva leggere chiaramente, sulla colonna di sinistra del portone, anche la scritta in rosso “ANTIFA”.

Nel pomeriggio di oggi alcuni tecnici hanno provveduto a rimuovere la macchia di vernice che imbrattava il portone della sede della Lega Nord provinciale.

28 maggio 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi