Varese

A-tube chiude col botto. “Impegnati” sul podio

A-tube, Festival di Cinema d’animazione di Varese, si è chiuso trionfalmente domenica 23 maggio nella storica location del cinema Vela a Varese, nell’arco di una lunga serata che ha visto protagonista l’artista israeliano Yoni Goodman ed il suo workshop sulla tecnica di animazione per Valzer con Bashir, il toccante film di Ari Folman candidato agli Oscar 2009, proiettato a festival. Lusingante il bilancio: quasi cinquemila presenze nell’arco dei dieci giorni di manifestazione, tra anteprime e festival vero e proprio.

Un successo che conferma la qualità dell’evento e l’affezione crescente del pubblico e degli specialisti del settore. Durante la cerimonia di premiazione le autorità e le giurie hanno attribuito numerosi premi, in collaborazione con la prestigiosa software house canadese Toon Boom ed il noto marchio birra Ceres. Due i concorsi principali: The Golden Storyboard e The A-tube Short Film Contest. A questi si sono aggiunti il premio della stampa ed il premio del pubblico.

Elenco dei vincitori del concorso per storyboard artists:

Miglior storyboard artist di lungometraggio

PAOLO CUBADDA Italia

Miglior storyboard artist di cortometraggio

JEAN-CHRISTOPHE LIE Francia

Miglior storyboard artist di serie TV

DAVIDE VECA Italia

Elenco dei vincitori del concorso cortometraggi:

Premio del Pubblico – EX AEQUO ai film: SBAM e SOTTOCASA

SBAM di Prencipe, Latrofa, Foglietti, Casentini, Santomauro – Italia

SOTTOCASA di Baiardini, Bellunato, Ciocia, Parecchini – Italia

Premio della Stampa – L’HOMME A LA GORDINI

di Jean-Christophe Lie – Francia

Special Mention Award – L’HOMME A LA GORDINI

di Jean-Christophe Lie – Francia

Best Italian Short Film - IL RE DELL’ISOLA

di Raimondo Della Calce – Italia

Jury International Award – PARADE

di Pierre-Emmanuel Lyet – Francia

24 maggio 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi