Gallarate

Concerto di Primavera con Parodi a S. Maria Assunta

Il maestro Giancarlo Parodi

E’ in programma domani mercoledì 19 maggio, alle ore 21, il Concerto di Primavera organizzato dal Rotary Malpensa presso la Basilica Santa Maria Assunta di Gallarate. All’organo – “uno dei meglio riusciti della Lombardia” – si esibirà un socio del Club, il maestro Giancarlo Parodi, 72 anni, da 47 organista della chiesa. “Lo scopo della serata è preciso – dichiara Parodi -: avvicinare più persone possibile alla musica per organo”, attraverso un programma di otto brani, “appetibile ma che non stanca”, con autori che spaziano dal Seicento al Novecento (da Johann Sebastian Bach a Flor Peeters passando per Felix Mendelssohn e Vincenzo Petrali). Continua il maestro invitando la cittadinanza a partecipare: “Il problema della cultura italiana attuale è che manca una vera e propria istruzione alla musica, in particolare a quella sacra”.

Il maestro Giancarlo Parodi dal 1963 organista della Basilica di S. Maria Assunta in Gallarate. Già titolare della cattedra di Organo e Composizione Organistica al Conservatorio “G. Verdi” di Milano, attualmente è Ordinario di Organo Principale al Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma e docente della Scuola Diocesana di Musica “S. Cecilia” di Brescia. E’ Presidente dell’Associazione Italiana Organisti di Chiesa, fondatore e presidente onorario dell’Associazione Organistica “Renato Lunelli” di Trento, membro della Commissione di Musica Sacra della Diocesi di Milano nonché socio di varie Accademie. E’ Commendatore “Al merito della Repubblica Italiana” e Commendatore dell’”Ordine di San Gregorio Magno” della Città del Vaticano.

Rilevante la sua attività concertistica in Italia, Europa, Usa, Giappone, Russia, Messico, Corea e Repubblica Dominicana. Copiose le riprese radiofoniche e televisive delle più importanti reti italiane ed estere. Ha inciso complessivamente 50 tra LP e CD con musiche di J.S. Bach, della famiglia Bach e di compositori del ’700, ’800 e ’900. E’ invitato a far parte di giurie per concorsi organistici nazionali e internazionali, a tenere Master Class e corsi di perfezionamento in Italia e all’estero. Nel luglio 2006 è uscito, edito dalla Libreria Editrice Vaticana, il volume “Schegge in contrappunto. Colloqui con Giancarlo Parodi”, a cura del Prof. Dr. Battista Quinto Borghi

L’ingresso al concerto è libero e gratuito, con la possibilità – secondo lo spirito di servizio rotariano – di lasciare un’offerta che verrà devoluta all’Associazione per la Cooperazione Internazionale Socio-Sanitaria (ACISS Onlus), a sostegno dell’attività dell’ospedale di Murayi, in Burundi.

Ecco il programa:

Johann Sebastian Bach (1685-1750)

Praeludium und Fuge BWV 552

Felix Mendelssohn – Bartholdy (1809-1847)

Praeludium (1841)

Ostinato (1823)

Franz Liszt (1811-1886)

La prédication aux oiseaux

“St. Francois d’Assise” (Trascrizione di C. Saint-Saens)

Felice Moretti (P. Davide da Bergamo, 1791-1863)

Sinfonia

Vincenzo Petrali (1830-1889)

Andante per Elevazione

Flor Peeters (1903-1986)

Concert piece op. 52a

Henry Marcellus Higgs (1854-1923)

Toccata

18 maggio 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi