Economia

Barman non ci si improvvisa. Un corso Ascom

La richiesta di bravi barman oggi è più che mai elevata, ma il mestiere non s’improvvisa. Servono passione, conoscenza dei prodotti e delle lavorazioni, esperienza e una buona tecnica. Tutte competenze che si possono acquisire attraverso un qualificato corso professionalizzante come quello organizzato da Confcommercio Ascom Varese e che prenderà il via lunedì 24 maggio.

Si tratta di un nuovo percorso per la formazione del barman professionista che permette di avvicinarsi al mestiere valutandolo in tutti i suoi aspetti, con la possibilità di acquisire le competenze necessarie e di trovare utili spunti per pianificare correttamente le proprie ambizioni e aspettative.

Le 10 lezioni in calendario, tutti i lunedì dal 24 maggio al 7 giugno per un totale di 50 ore di corso, sono tenute da Pierluigi Cucchi, esperto formatore di barman della Fipe, la Federazione Italiana Pubblici Esercizi, e si svolgeranno presso l’aula-cucina “Ghezzi” della sede Ascom in via Valle Venosta 4 a Varese, dalle ore 8.30 alle 13.30.

Informazioni e iscrizioni: ufficio Marketing Confcommercio Ascom Varese, tel. 0332.342139/342160 oppure on line sul sito www.confcommerciovarese.it .

18 maggio 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi