Varese

Come educare alla legalità dietro le sbarre

La Casa Circondariale di Varese per il terzo anno consecutivo sta realizzando un percorso di educazione alla legalità in collaborazione dell’Isis Newton e del Liceo Classico Cairoli di Varese. A questo progetto stanno partecipando da alcuni mesi un gruppo di detenuti e un gruppo di allievi delle classi quarte che recentemente hanno avuto l’occasione di incontrarsi presso l’Istituto Penitenziario per confrontarsi sul tema del “rispetto delle regole e della Giustizia”.

Il pomeriggio del 27 maggio, sempre nell’ambito del progetto è previsto un momento “festa insieme”, che sarà animato dal gruppo musicale Beans Beacon and Gravy.

Questa iniziativa è coordinata dalla Responsabile dell’Area Educativa dr.ssa Maria Mongiello, dall’Ispettore Rosario Arcidiacono e sostenuta dalle prof.sse Raffaella Iannacone, Adriana Bertoni (Isis Newton), dal prof. Lorenzo Bassi (Liceo Cairoli), dall’esperta psicologa dr.ssa Paola Rudilosso e dall’Agente di Rete Sergio Preite.

15 maggio 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi