Varese

Storie di migranti a Masnago con il Comitato primo marzo

E’ ormai chiaro che questo sia il vero nodo della politica europea, tanto più in Italia dove esistono partiti che proprio sul tema della sicurezza e della paura dello straniero puntano per intercettare consensi. Parliamo della questione dei migranti, un tema di stretta attualità anche nella nostra provincia. Un territorio su cui ha preso vita, il primo marzo scorso, in occasione del primo sciopero nazionale dei lavoratori stranieri, il Comitato primo marzo.

Una realtà variegata, di cui fanno parte singoli, associazioni, sindacati, comunità di migranti, organizzazioni di volontariato e del privato sociale che a Varese s’impegna quotidianamente sulle tematiche dell’immigrazione. Una realtà che ha già organizzato iniziative come la campagna “Mettiti in giallo contro il razzismo” e ha sostenuto lo sciopero del primo marzo.

Questa sera, presso la Cripta della Chiesa SS.Pietro e Paolo di Masnago a Varese, alle ore 21, è in programma un dibattito dal titolo “Storie di migranti, storie di migrazioni”, con Antonello Mangano, che presenterà il suo libro “Gli africani salveranno l’Italia” (Rizzoli, Bur Futuropassato), e poi con Gabriele del Grande, Fondatore di Fortress Europe, oltre ad essere autore di “Mamadou va a morire” e “Il mare di mezzo”. Ci saranno anche rappresentanti delle comunità migranti del territorio di Varese e Provincia. Moderatore Andrea Giacometti, direttore di Varesereport.

14 maggio 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi