Arte

Calendario di eventi per lo scultore Angelo Frattini

Fontana della Motta

Il Liceo Artistico ‘A. Frattini’ di Varese in occasione dei festeggiamenti per il 40° anniversario dalla fondazione ricorda con una mostra e una pubblicazione la nascita del Liceo e la figura di Angelo Frattini. Con la collaborazione del Museo Flaminio Bertoni e il contributo di Provincia di Varese, Comune di Varese, Associazione Varesevive, sarà realizzata una mostra, dal 15 maggio al 13 giugno, presso lo Spazio Rossi del Liceo e il Museo Flaminio Bertoni. La preziosa collaborazione e disponibilità da parte della Famiglia Frattini, Gianluigi e Vittore in particolare, permetteranno al pubblico di conoscere l’arte e la persona di Angelo Frattini, oltre che ricordare il clima culturale varesino di quarant’anni fa.

Negli spazi espositivi del Liceo verranno esposte alcune opere scultoree per ripercorrere l’intera carriera dell’artista varesino, accanto a fotografie e bozzetti preparatori per la realizzazione delle opere pubbliche presenti in diverse zone cittadine. Al Museo Flaminio Bertoni alcuni esempi scultorei di Frattini saranno relazionati con quelle del designer varesino, oltre al confronto con grandi nomi dell’arte francese del secolo scorso.

Dal 12 giugno al 4 luglio sarà proposta in Sala Veratti una mostra didattica legata alla formazione e allo studio della figura dello scultore, curata da Vittore Frattini. Viene ricostruito, lo studio di uno tra i più noti scultori varesini del XX secolo. Ad accompagnare le esposizioni verrà realizzata una pubblicazione che vedrà in apertura la presentazione di Angelo Frattini quale artista e promotore della cultura varesina negli anni passati, ma anche un approfondimento sui primi anni del Liceo Artistico di Varese, com’è nato e i suoi primi protagonisti. Saranno parte integrante del catalogo i testi legati alle esposizioni e una ricerca sulla formazione degli artisti a prima dell’istituzione e presenza dell’artistico nella città, oltre ad uno studio sulla figura di Flaminio Bertoni scultore e design. I contributi della pubblicazione sono firmati da Alberto Bertoni , Renata Castelli, Silvano Colombo, Ettore Ceriani, Serena Gecchele, Laura Orlandie Lara Treppiede. L’apparato fotografico è affidato a Bruno Fasola, il coordinamento ad Alberto Bertonie Massimo Conconi .

La presenza di opere di Angelo Frattini nella nostra città ha fornito lo spunto per proporre ai visitatori un percorso guidato, invitando anche alla visita del Museo Civico d’Arte Moderna e Contemporanea ­Castello di Masnago e della sede provinciale di Villa Recalcati, il Santuario della Brunella e il Cimitero di Giubiano, ampliando così la conoscenza dello scultore sul territorio e non solo nei consueti spazi espositivi.

Contemporaneamente all’esposizione si svolgerà, nei giorni sabato 22 e domenica 23 maggio 2010, la manifestazione automobilistica ‘Varese Campo dei Fiori’; in occasione di tale evento il Museo Flaminio Bertoni e il Liceo Artistico ‘A. Frattini’ accolgono i visitatori promuovendo visite guidate alle mostre. Le visite avranno come scopo non solo quello di guidare gli utenti alla mostra di Frattini, ma anche di far conoscere il Museo Bertoni e di presentare un’ulteriore mostra fotografica dedicata ad alcune competizioni automobilistiche e motociclistiche varesine degli anni ’30‘ 50 del ‘900 curata da Renata Castellie Alberto Bretoni e allestita presso il Museo Bertoni.

3 maggio 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi