Varese

Tornano i Legnanesi a Varese. Un weekend di risate

I Legnanesi ritornano a Varese

Dopo il trionfale successo registrato nello scorso novembre con tre date, con la prima della nuova turné, ritornano al Teatro Apollonio di Varese i Legnanesi con il loro spettacolo “Oh vita…oh vita straca!”, per due date. Questa sera 1 maggio alle ore 21, e domani pomeriggio alle ore 16, la famiglia Colombo ci riporterà nella vita dei cortili e delle case di ringhiera per raccontarci come è possibile difendersi da questa crisi.

Il trio di campioni dei botteghini, Antonio Provasio-Teresa, Enrico Dalceri-Mabilia e Luigi Campisi-Giovanni ci accompagnerà in uno spettacolo dalla trama esile, ma dalla risata assicurata, tra squarci di vecchia rivista, piume di struzzo e pailettes, gradinate stile Wandissima e  ineffabili boys.

La Teresa, la Mabilia e il Giovanni sono alle prese con la morte di un cugino, poi vanno in gita a Mosca con il circolo Acli della parrocchia, infine si trovano a lavorare in carcere da impiegati statali. Ma ciò che davvero conta sono i dialoghi (spesso in dialetto) tra i protagonisti: infallibili i tempi comici, eccezionale la capacità di percepire gli umori del pubblico in sala, una bravura sconcertante nell’inserire all’improvviso l’improvvisazione, un misurato, ma efficace sforzo di insaporire la trama con sapidi riferimenti a Berlusconi, Tremonti, alle escort.

Un salto indietro, pur mantenendo un piede in un presente ricco di spunti anche per una rivista come quella dei Legnanesi, che hanno eletto Varese a loro seconda patria. Come disse Provasio nello scorso novembre all’Apollonio, “siamo ormai varesini adottivi. E riconoscerlo, per dei legnanesi, è davvero il massimo”.

1 maggio 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi