Conte Panza, tanti varesini gli rendono omaggio

La camera ardente a Villa Panza

Camera ardente, da questa mattina, al primo piano, per Giuseppe Panza di Biumo, scomparso venerdì scorso. E’ continuo l’andirivieni di esponenti del mondo della cultura, ma anche di semplici varesini, per salutare il conte nella sua casa. Una bara molto austera sarà esposta per tutta la giornata di oggi, e sempre oggi sarà recitato un rosario in suffragio del collezionista e uomo di cultura scomparso. Dalla porta della Villa di Biumo Superiore e fino alla camera ardente una serie di giovani guide del Fai conducono coloro che giungono per testimoniare l’attaccamento al conte Panza.

Domani è il giorno dei funerali. Alle ore 11 un corteo funebre si muoverà dall’ultima residenza di Giuseppe Panza per recarsi nella vicina chiesetta di San Giorgio a Biumo Superiore. Lì saranno celebrati i funerali.

26 aprile 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi