Varese

Al Masri dà forfait. Poeti varesini sul palco

Un momento di "Reci-Talk", legge Alessandra Marra

E’ rinviato il reading della poetessa siriana Maram Al Masri, che non potrà essere a Varese, come annunciato, domenica sera 18 aprile, presso il Teatrino Santuccio. L’autrice, che risiede a Parigi, è stata infatti bloccata a causa della chiusura degli aeroporti in seguito alla nuvola fuoriuscita dal vulcano islandese.

Tuttavia gli organizzatori hanno deciso di proporre al pubblico una serata di poesia al Teatrino Santuccio, con la partecipazione del poeta e traduttore Fabio Scotto, che si soffermerà sulla poesia e sulle manifestazioni ad essa sono dedicate in Europa, oltre a riflettere sulle tendenze in atto nella ricerca poetica.

La riflessione di Scotto sarà ulteriormente arricchita da un reading di propri versi da parte dei poeti che avevano già dato vita all’evento “Reci-Talk”, che si era svolto sempre al Santuccio. Una serata di poesia che proporrà momenti di ricerca e percorsi personali di chi a Varese si dedica alla scrittura poetica.

17 aprile 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi