Economia

Univa, al via la corsa verso l’Assemblea generale

Partono le assemblee 2010 dei Gruppi merceologici dell’Unione industriali della provincia di Varese. E’ un’occasione, come ogni anno, per fare il punto sulla situazione economica nelle varie realtà manifatturiere della provincia e per affrontare argomenti di stretta attualità per le imprese attraverso il contributo di professori universitari, rappresentanti nazionali di Confindustria, manager di importanti multinazionali, consulenti aziendali.

Sono pronte al via le Assemblee 2010 dei quattordici Gruppi merceologici nei quali è suddivisa l’Unione degli Industriali della Provincia di Varese. Dai più rappresentativi, come quelli legati ai comparti della meccanica e del tessile-abbigliamento, passando per i servizi infrastrutturali, l’industria alimentare, quella chimica e della gomma-plastica, il terziario avanzato. A volte singolarmente, a volte in assemblee congiunte che metteranno assieme diversi comparti, i vari spaccati del sistema produttivo locale, rappresentato dall’Unione Industriali, daranno vita nelle prossime settimane a momenti tra i più importanti all’interno della vita associativa, in preparazione dell’Assemblea Generale dell’Unione Industriali che si svolgerà quest’anno verso fine giugno.

Difendere gli interessi del settore, esprimere la volontà delle imprese che li formano all’interno dell’Unione Industriali, manifestarne le esigenze negli organi statutari: questi i compiti affidati ai Gruppi merceologici composti per comparti produttivi omogenei e affini. A dare il via alle assise sarà l’assemblea congiunta che riunirà insieme i Gruppi merceologici del “Legno” e delle attività “Varie”, che si terrà giovedì 8 aprile nella sede di Gallarate dell’Unione Industriali (via Vittorio Veneto 8/D).  Quasi 80 imprese per un totale di oltre 2.100 addetti: questi i numeri, nell’insieme, dei due Gruppi all’interno della compagine associativa. Realtà che punteranno i riflettori sul tema “Il ruolo del marketing nel miglioramento delle performance aziendali: strategie e strumenti per ripartire nel 2010”. A parlarne di fronte agli imprenditori, sarà Carolina Guerini, professore associato di Economia e Gestione delle Imprese all’Università Carlo Cattaneo-LIUC.

6 aprile 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi