Volontariato

Tante uova di cioccolato per i piccoli degenti

E’ difficile rimanere sereni quando il proprio bambino è ricoverato in ospedale. Durante le vacanze di Pasqua è ancora più difficile, perchè all’ansia per la salute del proprio piccolo, si aggiunge la tristezza di non poter stare con i propri cari a casa.

Magari era stata organizzata la prima vacanza per tutta la famiglia oppure i nonni lontani aspettavano i nipotini per trascorrere qualche giorno spensierato insieme. Invece è arrivata la malattia. Allora, come fare per vedere apparire un sorriso sui volti dei bambini e dei loro genitori? Aprire e rompere tutti insieme delle uova giganti di cioccolato, davvero giganti e buonissime.

Così la mattina di Pasqua, tutti i bambini ricoverati nelle pediatrie della provincia di Varese dove è presente la dinamica realtà presieduta da Emanuela Crivellaro, il Comitato Tutela Bambino in Ospedale, (Varese, Tradate, Busto Arsizio, Saronno e Cittiglio) hanno potuto vivere un momento di allegria. Aiutare i bambini a guarire giocando è quello che ogni giorno cercano di fare i quasi 400 volontari del CTBO.

5 aprile 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Tante uova di cioccolato per i piccoli degenti

  1. patrizia il 22 marzo 2012, ore 10:57

    buon giorno volevo sapere il peso di questo uovo?grazie

Rispondi