Varese

Piove da 24 ore. Tornano buche e tombini allagati

Tombino allagato in piazzale Fs

Piove ininterrottamente su Varese da ormai 24 ore, un temporale che, smentendo le ottimistiche

In via Piave

previsioni su Pasqua e Pasquetta, non resta privo di conseguenze sul fronte della viabilità cittadina. In un capoluogo praticamente deserto, che si era già svuotato all’inizio del lungo ponte pasquale, la pioggia che cade insistentemente sta mettendo a dura prova alcune zone della città.

Ci sono zone, come il piazzale delle Fs, che vede i tombini praticamente intasati e incapaci di ricevere l’acqua piovana. Oltre ai tombini allagati, si ripropone l’annoso problema delle strade-gruviera, con buche profonde che, a loro volta, si riempiono d’acqua. Se ne vedono nello  stesso piazzale Fs, fino a via Orrigoni, via Piave e via Magenta. E’ reale il rischio che si ripeta la situazione d’emergenza già accaduta in passato, quando le  buche profonde e piene d’acqua avevano procurato innumerevoli danni alle sospensioni e alle gomme degli autoveicoli di passaggio.

4 aprile 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi