Gallarate

Ore 17.32, equinozio di primavera: decolla il Maga

Il Maga apre i battenti a Gallarate

Le lancette dell’orologio puntano sulle ore 17.32 di sabato 20 marzo, in corrispondenza con l’equinozio di primavera: è il momento in cui apre il Maga di Gallarate, il grande museo di arte contemporanea finalmente ai nastri di partenza.  Il pomeriggio e la serata saranno allietati dall’intervento degli studenti dell’Istituto Musicale Puccini, oltre che dall’esibizione della violinista Saule Kilaite. L’evento, a inviti, terminerà fra le 19.30 e le 20.00. Il MAGA aprirà, poi, al pubblico alle ore 21, contemporaneamente all’inizio del concerto di Mario Biondi che salirà sul palcoscenico del Teatro Condominio Vittorio Gassman (i biglietti per lo spettacolo sono esauriti). Anche la serata del Museo sarà arricchita da contributi musicali grazie all’Istituto Puccini e a Saule Kilaite, la cui performance è in programma alle 22.30. Saranno attivi il bar e il bookshop della struttura. Le porte del MAGA chiuderanno solo alle 2 a.m.

Domenica 21 marzo, apertura alle 10. Nel corso della giornata sarà attivo un servizio ludoteca e verranno organizzati laboratori per i più piccoli a cura del personale del Museo impegnato nelle attività didattiche. L’artista Franco Mazzucchelli allestirà opere site spcific, percorribili dal pubblico, negli spazi prospicienti il MAGA. Ludoarte è, poi, l’iniziativa dedicata ai bambini di età compresa fra 3 e 11 anni: i giovanissimi potranno divertirsi con giochi e progetti ideati da artisti come Enzo Mari e Bruno Munari. Micro Museo in Macro Museo offrirà la ribalta dell’inaugurazione alle minicreazioni artistiche prodotte nell’arco di mesi dai bambini coinvolti nelle attività didattiche del MAGA.

Il duo Fluffy Puppets curerà a più riprese un’animazione destinata ai più piccoli (in caso di maltempo, l’iniziativa, prevista all’aperto, sarà trasferita al piano terra del Museo). Alle 15, Giovanni Muciaccia, noto presentatore di Art Attack, curerà uno spettacolo/laboratorio per bambini (appuntamento a ingresso gratuito fino a esaurimento posti). Dalle 11 alle 17 verrà istituito da Poste Italiane uno spazio filatelico dove si procederà a uno speciale annullo recante lo stemma della città di Gallarate, il simbolo del MAGA e la data dell’inaugurazione del Museo. Saranno disponibili le più recenti emissioni di cartoline, folder, francobolli, tessere e materiale filatelico. I cancelli del MAGA chiuderanno alle 22.

17 marzo 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi