Economia

“Costruendo”, s’incontrano le imprese targate Cdo

Presentazione di "Costruendo" da parte di Juri Franzosi, direttore Cdo Varese

Presentata ieri pomeriggio, presso il Palace Hotel di Varese, la seconda edizione di “Costruendo. Una rete per l’edilizia”, proposta di Compagnia delle Opere alle imprese del settore. Se lo scorso anno l’iniziativa era stata lanciata dalla Cdo di Varese, di Saronno e del Verbano-Cusio-Ossola, questa volta la rete dei promotori si è fatta più ampia, fino a coinvolgere anche Cdo di Monza e Brianza e Cdo Altomilanese.

La manifestazione “Costruendo” si svolgerà nel corso della giornata del 18 marzo, dalle 9 alle 18, presso Villa Caproni a Vizzola Ticino, vicino all’Aeroporto internazionale di Milano Malpensa. E se per la prima edizione sono state un centinaio le imprese che hanno aderito, questa volta gli organizzatori pensano di raddoppiare le imprese interessate. La formula è semplice e già ampiamente sperimentata anche nell’altra iniziativa targata Cdo, Matching: dopo una raccolta di adesioni registrate sul sito www.costruendo.net, è possibile realizzare appuntamenti, relazioni di business, nuova conoscenza tra imprese associate.

La filosofia dell’iniziativa viene illustrata alle imprese dal direttore della Cdo Varese, Juri Franzosi. “Il nostro obiettivo è quello di privilegiare l’incontro tra persone, tra imprenditori, il mettere in relazione direttamente gli interlocutori interessati e non le organizzazioni”. Il tutto concentrato in una giornata di lavoro. “Questo permette di concentrare in poche ore le possibilità di contatti che normalmente richiedono molto più tempo e molta più energia”, continua Franzosi. Dato che si tratta di un’iniziativa che considera il territorio una dimensione irrinunciabile, l’intenzione degli organizzatori è quella di coinvolgere anche Como.

All’iniziativa ha dato il suo patrocinio l’Associazione Costruttori Edili della provincia di Varese.

17 febbraio 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi