Varese

Nevica su Varese, mezzi in strada e Albanese sul palco

Da ieri notte continua a cadere la neve su Varese e provincia. Una nevicata che, tuttavia, come assicurano i metereologi, dovrebbe già smettere questa notte, per lasciare il weekend senza precipitazioni.

Nel frattempo, la circolazione a Varese appare regolare. Tutte le vie principali risultano percorribili. I mezzi spargisale e spargisabbia sono comunque al lavoro su tutto il territorio comunale, soprattutto da fine mattinata, quando la precipitazione si è intensificata. Dove è necessario – nei quartieri più “alti” e nelle zone più periferiche dove il traffico è meno intenso, come assicurano da Palazzo Estense – sono in azione anche i mezzi con le lame per lo sgombero delle neve.

Dalle ore 13.30  sono al lavoro 12 spalatori per la pulizia dei marciapiedi nelle zone ospedali, stazioni, piazze centrali, via Crispi, viale Aguggiari. Altri 8 entreranno in servizio dalle ore 16, per occuparsi di altre zone, da Bobbiate a Casbeno. Sono stati pre-allertati per la giornata di domani altri 40 spalatori, nel caso la pioggia prevista per le prossime ore non sciogliesse la neve caduta.

Nonostante la neve, lo spettacolo “sold out” di Antonio Albanese al Teatro di Varese (piazza Repubblica) si svolgerà regolarmente. Nessun cambiamento di programma e spettacolo a partire dalle ore 21.

5 febbraio 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Nevica su Varese, mezzi in strada e Albanese sul palco

  1. Adriano Gallina il 4 febbraio 2010, ore 00:00

    E forse domani non nevica più e sul palco, a Gallarate, ci stanno Sastri e De Filippo, in "Filumena Marturano"

Rispondi