Varese

Emergenza-marciapiedi, il Comune ancora alla prova

Uno scorcio suggestivo di via Dandolo

Acqua e neve sembrano destinati a mettere a dura prova Palazzo Estense anche in questo 2010. E’ quello che accade da questa mattina: il combinato tra temperature sotto zero e nevischio ha creato un sottile strato di ghiaccio che crea problemi. Come dimostra il fatto che alcune scolaresche, che dovevano essere presenti alle celebrazioni del Giorno della Memoria, hanno deciso di disertare l’appuntamento. Se le strade sono state salate, questa volta sono i marciapiedi a creare i maggiori problemi, mettendo a rischio i pedoni.

D’altra parte, il Comune di Varese informa che da questa mattina è in corso la salatura dei marciapiedi sulle principali arterie cittadine. Interventi in viale Borri, viale Aguggiari, via Crispi, viale Europa, in centro, nell’isola pedonale e nelle principali piazze.

La debole nevicata non sta invece creando problemi alla viabilità. Da Palazzo Estense si dichiara che le strade erano già state trattate nei giorni scorsi con abbandonati salatura. Per evitare comunque la formazione di ghiaccio, dalle ore 11.30 è in corso anche la salatura delle strade su tutto il territorio comunale.

25 gennaio 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi