Varese

Marcia per la Pace a Varese. Chiese cristiane protagoniste

Grande appuntamento e l’ecumenismo a Varese. Oggi pomeriggio 24 gennaio, si svolgerà, per le vie del centro di Varese, la tradzionale Marcia Ecumenica per la Pace. Un appuntamento che ricorda l’impegno delle Chiese Cristiane di Varese e Provincia che promuovono, ogni gennaio, questa manifestazione che punta a sensibilizzare i credenti delle diverse confessioni e a testimoniare l’impegno per la pace e la fratellanza.

La manifestazione, che si svolge nell’ambito della Settimana di Preghiera per l’Unità dei Cristiani (18-25 gennaio), quest’anno ha come tema la frase del Vangelo di Luca: “Voi sarete testimoni di tutto ciò”. Ha avuto un primo momento questa mattina con l’omelia in San Vittore tenuta dalla  Pastora Lidia Maggi della Chiesa Battista di via Verdi a Varese.

La partenza della marcia è prevista, invece, per le ore 15.30 in piazza Repubblica. Poi il percorso, suddiviso in tre tappe, toccherà: piazza XX Settembre, dove interverrà il pastore della chiesa battista e luterana trattando il tema della pace con attenzione all’infanzia, piazza Monte Grappa, con l’intervento del vescovo sul pace e creato e piazza Motta, luogo in cui il rappresentante della chiesa valdese-metodista approfondirà le tematiche legate allo straniero.

Le offerte raccolte durante la marcia verranno devolute Fondo Famiglia Lavoro della Diocesi di Milano. In caso di pioggia la manifestazione si terrà interamente nella Chiesa di Sant’Antonio alla Motta.

22 gennaio 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Marcia per la Pace a Varese. Chiese cristiane protagoniste

  1. Caterina il 25 gennaio 2010, ore 17:04

    “…perché tutti siano una sola cosa. Come tu, Padre, sei in me e io in te, siano
    anch’essi in noi una cosa sola, perché il mondo creda che tu mi hai mandato.” (Gv 17, 21)

    E’ così importante raggiungere un’unità basata sull’amore e l’umiltà cristiana.
    Se solo potessimo cominciare unificando le date della Pasqua!

    Vorrei suggerire un sito http://www.onedate.org/it che ha come obiettivo quello di raccogliere le firme per una petizione da presentare ai Capi delle Chiese cristiane affinché le date della celebrazione della Pasqua vengano unificate.

    Caterina

    http://www.onedate.org/it -

Rispondi