Gallarate

Beat hippie yippie. Torna il mitico Jesus Christ Superstar

Un momento dello spettacolo

Uno dei più grandi musical di tutti i tempi a Gallarate, al Teatro Condominio Vittorio Gassman di via Sironi, sabato 23 gennaio alle 21 per la stagione della Fondazione Culturale “1860 Gallarate Città” onlus. È “Jesus Christ Superstar”, proposto da Rockopera con la straordinaria partecipazione, su richiesta della compagnia stessa, del coro di voci bianche della Corale Arnatese di Gallarate, in una scena dello spettacolo con i bambini.

Ci sarà dunque un “pezzetto” artistico di Gallarate in più, in questo atteso spettacolo creato dal genio di Andrew Lloyd Webber e Tim Rice, che al Teatro Condominio Vittorio Gassman sabato 23 gennaio sarà in edizione speciale in lingua originale con sottotitoli in italiano e orchestra dal vivo, su licenza “The Really Useful group” London – licenza italiana Anfiteatro Musica Milano.

Questo grande classico – che a quarant’anni dalla prima rappresentazione continua a mietere successi di pubblico e di critica – si rinnova qui attraverso una riedizione che ne valorizza la formidabile energia. La produzione di Rockopera, nel rispetto dell’opera originale e della celeberrima versione cinematografica, vuole esaltarne il grande impeto e trasmettere al pubblico le emozioni di un’esecuzione fresca e vivace.

Biglietti per lo spettacolo in prevendita al costo compreso tra 35 e 40 euro alla biglietteria della Fondazione Culturale, via Palestro 5, Gallarate, lunedì dalle 17 alle 19, da martedì a venerdì dalle 11 alle 14 e dalle 17 alle 19.

14 gennaio 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi