Varese

Mezzanotte sul ghiaccio con musica

Il cavalier Vincenzo Bifulco

Molti varesini hanno pensato di trascorrere le ultime ore del 2009 e le prime del nuovo anno alla pista di pattinaggio realizzata dalla Pro Loco in collaborazione con il Comune di Varese. Tanti hanno approfittato del clima non particolarmente rigido per volteggiare con i pattini arancioni sulla pista, o per assaggiare l’augurale zampone e lenticchie. Il tutto nella cornice musicale del cavalier Vincenzo Bifulco, in arte “Vic”, che alla sua tastiera ha proposto, con generosa passione, alcuni tra i più popolari evergreen dedicati all’amore e ai sentimenti. Quale modo migliore per augurare un buon 2010 a tutti?

1 gennaio 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi