Varese

Varese alla paralisi. Mezzi del Comune fermi la notte

Bus nella neve

Bus nella neve

Un vero disastro, la neve che sta cadendo fittamente su tutta la Lombardia. Con conseguenze pesantissime anche a Varese, con il traffico che viene rallentato anche in pieno centro e i bus che si fermano lungo il percorso. Code e ingorghi di auto e mezzi pubblici si registrano nelle principali arterie della città.

Una situazione di forte disagio, che certamente subirà un ulteriore peggioramento nel corso della notte. A tale proposito, un comunicato stampa del Comune di Varese pare sottovalutare il rischio-paralisi nelle prossime ore. L’assessorato ai Lavori pubblici fa sapere infatti che “i mezzi spazzaneve, spargisale e spargisabbia, lavoreranno ininterrottamente fino a mezzanotte”. E poi: poi tutto si fermerà “per poi riprendere alle 4 di domani mattina”.

Particolarmente preoccupante la situazione dei pendolari, soprattutto quelli che giungono da una Milano che già nel pomeriggio era praticamente paralizzata. I treni delle Ferrovie Nord verso Laveno subiscono ritardi pesanti, dai 30 ai 50 minuti. Ritardi anche per i treni dello Stato, dove parecchi convogli sono stati cancellati.

FOTOGALLERY

21 dicembre 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi