Varese

Varese, partito il conto alla rovescia per il Natale

Bancarella del mercatino

Bancarella del mercatino

Anche a Varese è partito il conto alla rovescia per il Natale. A meno quattro giorni dal 25 dicembre, sono i bambini i grandi protagonisti di questa domenica nel salotto buono della città. In particolare, una delle iniziative super-gettonate dai più piccoli, con genitori al seguito, è stato il trenino stile Polar Express, promosso da Conferenti, che è andato su e giù per la città e le castellanze, carico di bambini, affrontando un divertente itinerario di circa 20 minuti. Il trenino “Tartaruga Express”, così si chiamava, faceva  capolinea nella centralissima piazza Monte Grappa.

Degna cornice delle iniziative natalizie il mercatino “Varese Food Town”, curato dall’Associazione Il Paese dei Sapori, bancarelle con prodotti locali disseminate tra Corso Matteotti e piazza Repubblica, accanto alla pista del ghiaccio realizzata da Pro Loco, Comune di Varese e centro commerciale Le Corti.

Infine spazio anche alla solidarietà in questi giorni di regali e di preparativi per la grande festa. E’ giunto all’Ospedale Del Ponte di Varese, alla Pediatria, un bel Babbo Natale che montava una luccicante Harley Davidson. Un gruppo di motociclisti ha invaso piazza Biroldi per salutare, con il rombo dei potenti motori, i bambini ricoverati. I centauri hanno quindi accompagnato in reparto il Babbo Natale, carico di regali, accolto con gioia dai bambini. E ad Emanuela Crivellaro, presidente del Comitato Tutela Bambino in Ospedale, hanno consegnato un ricco assegno (6500 euro) per sostenere il progetto del Ponte del Sorriso.

20 dicembre 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi