Teatro

Massimo Ranieri beato tra le donne

Massimo Ranieri a Varese

Massimo Ranieri a Varese

Spettacolo molto atteso, quello in scena al Teatro Apollonio di Varese venerdì 18 dicembre alle 21, dal titolo “Canto perché non so nuotare…da 40 anni”. Star indiscutibile dell’evento teatrale sarà Massimo Ranieri, forse il più grande interprete della canzone melodica in Italia, che però, questa volta, si mette in gioco alla grande, cavalcando attraverso la sua lunga avventura umana e musicale.

In scena con Ranieri un’orchestra di tutte donne ed un corpo di ballo sempre completamente al femminile. Coreografie di Franco Miseria arricchite dagli splendidi  costumi di Giovanni Ciacci che rendono ogni brano un quadro a sè. Nello spettacolo, scritto con Gualtiero Peirce, lo showman canta, balla e recita. Suo compagno di viaggio è anche il giovanissimo Federico Pisano, nei panni di un amico immaginario che sorprenderà gli spettatori con un numero degno di Brodway.

Un grande show in cui risuoneranno le belle note degli evergreen di Ranieri, da “Erba di casa mia” e “Rose rosse per te” fino a “Perdere l’amore”, brani entrati ormai a pieno titolo nella storia della canzone italiana. Ma questo non è tutto. Sul palco di piazza Repubblica, Massimo eseguirà per la prima volta alcune fra le più belle canzoni d’autore degli ultimi decenni: brani di grandi cantanti come Battisti, Battiato, Mina ed altri. Uno spettacolo che è una vera chicca per i fans di Ranieri, ma anche per tutti coloro che vogliono trascorrere una serata divertente e ricca di emozioni.

18 dicembre 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi