Saronno

A Saronno Lella Costa batte tutti

Lella Costa

Lella Costa

C’è voglia di teatro. In molti stanno scegliendo le proposte – regalo messe in vendita dal Giuditta Pasta in vista del Natale. Sono richieste, in particolare, le formule di abbonamento speciali che comprendono tre, quattro o cinque appuntamenti di genere simile.

Quali sono gli spettacoli più venduti? Sul podio dei “tutto esaurito” salgono il concerto – spettacolo di “Davide Van de Sfroos” del 26 novembre;  il balletto “Lo schiaccianoci” del 17 dicembre; le operette “Cin Ci La”, “My fair lady”, “Madama di Tebe” che possono contare su uno zoccolo duro di appassionati; le opere “Rigoletto” e “Don Giovanni”, in scena il 5 febbraio e il 19 marzo.

Nella classifica degli appuntamenti più graditi seguono i titoli per i quali sono disponibili meno di 50 posti. Sono solo 4 le poltrone ancora libere per “Ragazze” di Lella Costa, 13 per “Play” dei Kataklò, 24 per “Hocus molto pocus” di Raul Cremona, 50 per lo spettacolo per bambini del giorno dell’Epifania e per l’atteso “La compagnia dei giovani” con Teo Teocoli.

Soddisfatto il presidente Giacometti che commenta: “Siamo contenti, abbiamo raggiunto un risultato che non ci aspettavamo. La stagione è iniziata solo da un mese e gli spettacoli che faranno di certo il tutto esaurito sono già 11, un terzo dei 33 in programmazione.” Un ottimo bilancio per una azienda culturale impegnata nella promozione di un genere spesso considerato di nicchia.

17 dicembre 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi