Varese

Accademia Franzato, nonostante i 15 anni di attività, i palchi principali restano off-limits

Paolo FranzatoPresentazione oggi a Palazzo Estense della quindicesima edizione dell’Accademia Teatro Franzato, un’iniziativa culturale e pedagogica entrata a fare parte del tessuto varesino a tutti gli effetti. Un’iniziativa che, tuttavia, spesso non riceve il dovuto riconoscimento, come si vede dalla difficoltà per il regista ed attore Paolo Franzato (nella foto) di accedere a spazi teatrali della città come Teatro Apollonio e Teatrino Santuccio di via Sacco, se non per episodiche iniziative. E se anche per questa edizione 2010 sono tanti gli enti che sostengono questa scuola, tuttavia qualche cambiamento si registra: resta la Circoscrizione 5 (un po’ l’ente che per primo ha capito l’importanza della scuola), restano l’Assessorato ai Servizi Sociali e quello alla Cultura, ma viene meno l’assessorato ai Servizi educativi. La scuola si avvale anche del contributo e del patrocinio della Presidenza del Consiglio Regionale della Lombardia.

Presso la sede dell’Auditorium “Carolina De Giorgi” di Via Landro 1 a Varese inizia giovedì 7 gennaio 2010 il Gruppo Adulti (ore 20.30-23). Gli incontri dei Gruppi Bambini e Ragazzi inizieranno nel pomeriggio di martedì 12 gennaio (il primo dalle 16.30 alle 17.30, il secondo dalle 17.30 alle 19). Sono aperte le iscrizioni. Commissione didattica: Giada Bottinelli, Paolo Franzato, Elvira Pizzolato, Marco Rodio, Grazia Sabatini, Chiara Zanzi. Le attività di studio, ricerca e sperimentazione, sono caratterizzate da un’impronta e da una qualità Culturale che rendono l’Accademia una delle principali istituzioni di Pedagogia Teatrale italiane e un riferimento ormai storico e radicato della vita teatrale sul nostro territorio. Partecipano al patrocinio anche il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – Ufficio Scolastico Provinciale di Varese, l’Università degli Studi dell’Insubria, la Provincia di Varese, la Camera di Commercio di Varese, l’Agenzia del Turismo della provincia di Varese e Varese Europea. L’attività dell’Accademia si affianca al lavoro che il direttore culturale e pedagogico Paolo Franzato porta avanti ormai da anni in varie scuole del territorio, tra le quali meritano una menzione i progetti svolti presso il Liceo Scientifico Statale “Galileo Ferraris” e alla Scuola Secondaria di primo grado “Dante Alighieri”.

Come ha annunciato Franzato, sono in vista alcuni interessanti appuntamenti: il prossimo giovedì 17 dicembre Franzato curerà un evento presso l’auditorium del Liceo Musicale di Varese, con la scuola Dante Alighieri di Varese e l’Avis, mentre giovedì 8 aprile, all’Apollonio, Franzato metterà in scena un’opera di Shakespeare, in collaborazione con Endas e la Scuola di Teatro Città di Varese di Anna Bonomi.

Per le iscrizioni all’Accademia si deve telefonare all’Associazione Culturale Teatro Franzato: 347.4657358 oppure  339.693980

14 dicembre 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi