Cultura

Morselli ritorna. Con il premio e le lettere

Linda Terziroli e Silvio Raffo

Linda Terziroli e Silvio Raffo

Ritorna il Premio Morselli, giunto quest’anno alla sua seconda edizione. In cartellone, quattro incontri dedicati allo scrittore varesino Guido Morselli e il premio letterario vero e proprio. Per quanto riguarda quest’ultimo, il patron dell’iniziativa, Silvio Raffo, poeta, scrittore e traduttore, traccia l’identikit del premio. “Non è un premio con ambizioni mondane, ma ha come suo unico obiettivo quello di riabilitare la memoria di questo scrittore, il più grande del Novecento italiano”. E non manca una punta polemica nelle parole di Raffo. “Un’occasione per parlare di Morselli, a differenza di quanto accade solitamente, quando si ricorda soltanto un altro scrittore (Piero Chiara, ndr)”.

Lo scorso anno da tutta Italia sono arrivati alla segreteria della manifestazione 65 romanzi. Quest’anno il tema su cui si confronteranno i partecipanti è “Sogno e realtà”. E il primo classificato avrà un premio di mille euro e la pubblicazione della propria opera da parte della Nuova Editrice Magenta.

Quanto, invece, ai quattro incontri in programma, quest’anno saranno arricchiti da una collaborazione con l’Università dell’Insubria. Il primo appuntamento è in calendario per sabato prossimo, 12 dicembre, presso Villa Recalcati, a partire dalle 16.30 e avrà per titolo “Morselli ritratto dal vero”. Il clou di questo appuntamento sarà la presentazione del volume “Lettere ritrovate”, una selezione di una ventina di lettere dall’epistolario di Morselli curata dalla giovane studiosa Linda Terziroli e pubblicata dalla Nuova Editrice Magenta. Un testo molto atteso, che regalerà ai lettori anche una lettera inedita firmata niente meno che dal filosofo Benedetto Croce. Gli altri tre incontri si terranno domenica 28 febbraio a Lugano, domenica 14 marzo a Varese e domenica 23 maggio presso la famosa Casina rosa Santa Trinita di Gavirate, buen retiro dello scrittore. Qui saranno proclamati i vincitori del concorso.

10 dicembre 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi