Varese

Natale si concentra in piazza Repubblica. Sta cambiando qualcosa?

Il mercatino in piazza Repubblica

Il mercatino in piazza Repubblica

Il Natale si avvicina e la città si prepara a festeggiare, nonostante la crisi. Tante occasioni per pensare ai regali (piccoli ed economici) e per spiare le novità che, nei prossimi giorni, faranno bella mostra di sé nella città giardino. Fino ad oggi sono occupate le due piazze principali del “salotto buono”. In piazza Monte Grappa, dove è sorto l’albero dei bambini realizzato con le stelle promosse dal Comitato Tutela Bambino in Ospedale, ci chiude oggi la manifestazione Eurochocolate 2009, la kermesse dedicata al cioccolato che ha richiamato pubblico di tutte le età. Tra le iniziative più originali il Ciocokebab, cioccolato tagliato a scaglie come il kebab nella piazza più leghista d’Italia.

Se ci si sposta nella tanto vituperata piazza Repubblica, qui si concentrano le proposte natalizie. Una scelta che fa pensare che siano concrete le intenzioni di rilanciare questa piazza della città da parte dell’amministrazione. Ci sono le casette di legno in cui è ospitato un mercatino di prodotti di ogni genere, dai dolci e prodotti alimentari alle borse e ai guanti realizzati da artigiani. Non va neppure dimenticato il Teatro Apollonio, che nel corso delle festività natalizie presenterà diverse proposte teatrali. Ma ciò che più attira l’attenzione è la pista di ghiaccio, che si sta allestendo al centro della piazza.

Si tratta di una grande pista, 20 metri per 40, gestita dalla Pro Loco di Varese, uno spazio per pattinare che sarà inaugurato sabato prossimo, 12 dicembre, e resterà aperto fino a fine gennaio. Una pista che sarà acquistata in cinque anni e che comporta un costo complessivo di 150 mila euro. Un costo che dovrebbe essere coperto grazie ai bandi regionali relativi al Distretto del commercio. Per quanto riguarda, invece, le spese vive, altre realtà corrono in soccorso: annualmente, oltre ad offrire lo spazio gratis, il Comune di Varese (delibera canta) coprirà le bollette con 9 mila euro, mentre i costi di gestione saranno a carico del Centro commerciale Le Corti con 18 mila euro. Il prezzo del biglietto con affitto dei pattini è di 4 euro, mentre chi si porta i propri pattini da casa spenderà 2 euro. Sarà attivo un punto di ristoro, sarà organizzato un evento la notte di San Silvestro e sarà ripetuta la cerimonia della Gioeubia.

8 dicembre 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi