Basket

Cimberio alla mission impossible. Frenerà la corazzata Siena?

cimberioTurno da brividi per la Cimberio: la banda Pillastrini si reca a Siena (ore 18.15) per far visita all’ammazza-campionato. La Montepaschi del probabile futuro ct azzurro Pianigiani finora ha sempre vinto largo, inanellando “trentelli” in serie e persino un paio di “quarantelli”. Insomma una panzerdivision pressochè imbattibile, che anche in Europa – suo storico tallone d’Achille, un po’ come l’Inter – sembra finalmente in grado di arrivare in fondo: in settimana ha seppellito a domicilio il Cibona, che non è l’ultimo arrivato.

Varese si presenta in Toscana senza capitan Galanda, fermato da un guaio urologico, e Passera, ai cui problemi al collo è stato finalmente dato un nome, ernia. Childress proteggerà con un tutore il dito infortunato contro Ferrara, Thomas e Morandais lamentano malanni più o meno storici. L’emergenza non è comunque una novità: anche a Montegranaro e Treviso la Cimberio era abbondantemente incerottata, eppure vinse. Stavolta è un po’ diverso, il piano partita può prevedere una cosa sola: restare attaccati agli avversari il più a lungo possibile, e in caso di fuga altrui evitare di sbracare. Nessuno osa realisticamente pensare a una vittoria, anche se non si può mai dire: perché accada ci vorrebbero una Montepaschi svagata e una Cimberio in serata di grazia. Provare non costa nulla.

9ª giornata: Angelico Biella-Benetton Treviso, Sigma Montegranaro-Lottomatica Roma (sabato), Montepaschi Siena-Cimberio Varese, Armani Milano-Martos Napoli, Tercas Teramo-Air Avellino, ScavoSpar Pesaro-Vanoli Cremona, Carife Ferrara-Virtus Bologna, Pepsi Caserta-Ngc Cantù.

Classifica: Siena 16; Caserta, Avellino 12; Milano, Biella, Treviso, Bologna, Cantù 10; Varese, Cremona 8; Teramo, Roma, Montegranaro 6; Ferrara 4; Pesaro 0; Napoli -2.

5 dicembre 2009 Stefano Affolti s.affolti@varesereport.it
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi