Varese

Guardare Varese dall’alto. Alle Ville Ponti primo raduno delle mongolfiere. Voli mozzafiato

mongmongE’ scattato questa mattina al Residence Montelago di Ternate il conto alla rovescia per il I° Raduno internazionale di mongolfiere che si terrà i prossimi 7 e 8 dicembre alle Villa Ponti di Varese. Alla presentazione dell’evento, che vedrà decollare una ventina di mongolfiere e darà l’opportunità di voli liberi e ancorati, erano presenti l’Assessore all’Agricoltura e Gestione faunistica Bruno Specchiarelli, Ivan Basso, testimonial di Provincia di Varese; Ernesto Merz, del Balloon Team Lugano; Oriana Brunello di Angleria Tours ed Eugenio Malnati del Montelago.

“Questa è un’iniziative che parte da lontano – ha spiegato l’Assessore Specchiarelli –. Angleria tours è stata pioniera per quanto concerne le iniziative con le mongolfiere in provincia di Varese e questo raduno è il meritato traguardo di un lungo percorso. La due giorni alle Ville Ponti regalerà emozioni e anche l’opportunità di vedere il nostro magnifico territorio dall’alto. Da sempre dico che la mongolfiera è come un attico volante dove si può godere una vista mozzafiato. Un plauso quindi a questa iniziativa che promuove il nostro territorio e che coinvolge molte realtà locali”.

A spiegare i contorni dell’evento è stata Oriana Brunello: “Da tre anni lavoriamo sul progetto di far conoscere il nostro territorio anche attraverso il volo in mongolfiera. Tre anni, quando è partito tutto, mai avrei pensato di poter riuscire a organizzare questo raduno. E’ un impegno notevole, ma anche una bella soddisfazione”.

Tra i sostenitori dell’iniziativa anche Eugenio Malnati, responsabile dell’Albergo residence ristorante Montelago, che nella due giorni del raduno sarà il campo base tecnico dell’evento: “Il volo in mongolfiera si sposa perfettamente con la filosofia del Montelago, la prima struttura in Lombardia ad avere tutti i parametri di eco-compatibilità. Proprio per questo abbiamo aderito con entusiasmo all’iniziativa, con l’ambizione di portare a Varese un grande evento mondiale, che abbia le mongolfiere come protagoniste”.

Ernesto Merz, colonna tecnica dell’organizzazione, ha spiegato che alle Ville Ponti arriveranno “una ventina di mongolfiere con equipaggi svizzeri, italiani e uno perfino dagli Stati Uniti”. Inoltre il campione Ivan Basso ha voluto portare di persona il proprio augurio: “Abbiamo la fortuna di vivere in un territorio stupendo. Io me ne rendo conto ogni volta che mi alleno sulle strade varesine. Per questo credo che poterlo ammirare dall’alto e su un mezzo di trasporto romantico, silenzioso e rispettoso dell’ambiente come la mongolfiera sia un’esperienza unica al mondo”.

3 dicembre 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi