Regione

Per il Ponte del Sorriso 20 milioni di euro stanno arrivando dalla Regione Lombardia

Ospedale del Ponte

Ospedale del Ponte

Nuove risorse per il Ponte del Sorriso in arrivo dal Pirellone. Si tratta di 20 milioni di euro messi a disposizione dalla Regione Lombardia per il nuovo dipartimento materno-infantile dell’ospedale dei bambini Del Ponte di Varese. Un contributo che si colloca all’interno del protocollo di intesa sottoscritto a Roma tra il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, e il vice-ministro della Salute, Ferruccio Fazio.

Un protocollo che permette di finanziare con quasi 272 milioni di euro il nuovo piano di investimenti in edilizia sanitaria della Regione Lombardia. Con questo nuovo piano di interventi, il Pirellone finanzia la conclusione delle opere e il completamento del parco tecnologico per i nuovi ospedali di Niguarda (prima fase), Bergamo, Legnano, Vimercate e Como. Per quest’ultimo ospedale viene anche finanziata la realizzazione dei poliambulatori.

“Si tratta – ha commentato Formigoni – di un passo avanti importante in grado di dare impulso al nostro imponente programma di riqualificazione delle strutture sanitarie per renderle non solo più moderne e tecnologicamente avanzate ma anche più accoglienti e confortevoli. L’obiettivo è quello di garantire ai cittadini un servizio di eccellenza e di rispondere in maniera sempre più adeguata ai bisogni e alla domanda di salute”.

Oltre alla conclusione dei progetti dei nuovi ospedali (che saranno tutti completati entro la prossima primavera), con l’intesa firmata oggi si dà avvio a due interventi che rappresentano una novità assoluta e di grande rilevanza per la Lombardia: il nuovo Ospedale dei bambini di Milano (10 milioni) e il nuovo Dipartimento materno-infantile dell’ospedale dei bambini Del Ponte di Varese (20 milioni).

27 novembre 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi